I miei minibanner

Estis Estis Estis Estis Estis Estis Estis Estis Estis Estis

La mia Estis

Un dì arrivai finalmente ad Estis e compresi...
era lì che nascevano le mie fantasie, era lì che riuscivo a trasformarle in immagini, come il poeta compone i suoi versi
, come il narratore prepara la sua prosa, come il pittore colora la sua tela, era lì che trovavo rifugio... nella mia Estis

mercoledì 2 febbraio 2011

Un altro senso

ore
che lente
e inossidabili
attraversano il silenzio del mio cielo
e si nascondono ad un tratto
dietro nuvole
che straziano il sereno
le senti riaffiorare quando tutto
sembra aver trovato il giusto peso
aver la voglia di rubarle al tempo
per potergli dare ancora un altro senso ancora

(Negramaro)

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...